mercoledì 27 agosto 2008

ben tornati!


E non mi dite che avete lo stress da rientro che non ci credo!

settembre si avvicina e anche la nostra attività riprenderà a breve.
per iniziare vi propongo questo interessante articolo di Scalfari sulla vicenda Alitalia.
Mi sembra che molte delle cose che scrive le avevamo già intuite anche noi nelle discussioni di qualche mese fa. Siamo dei profeti?
Buona lettura


Nadia



5 commenti:

Anonimo ha detto...

Innanzi tutto ben tornata.
Sulla nostra capacità di prevedere il futuro non ho dubbi. Sul fatto che tutto il mondo, come si suol dire, è un paese, nemmeno, visto che del gioco dell'oca si parlava a proposito di Filottrano ( e domani sera si ripartirà dalla casella numero 1...).
In tua assenza, però, Eleonora ha dato il via a un dibattito ferragostano sul P.D., i giovani, il futuro "mucillaginoso". Lo riprendiamo o è già passato troppo tempo?
Guido Carletti

Anonimo ha detto...

Ciao Guido,
ho letto qualcosa del dibattito, ma molto superficialmente, cercherò di approfondire e vi dirò la mia.

anzi si potrebbe pure pubblicare l'articolo ul blog a all'argare a tutti il dibattito, che ne pensi?
Ci si vede stasera
Nadia

Anonimo ha detto...

Pubblica pure l'articolo e vediamo che succede. Spero che il futuro sia più intrigante di questo mesto presente
Guido Carletti

Anonimo ha detto...

Pubblicato e letto l'articolo. Così a caldo ti dico che ha ragione rispecchia la realtà che viviamo.

il mio commeto approfondito lo inserisco però nell'apposito post.
A stesera
nadia

Nadia ha detto...

sempre sull'ALITALIA

ecco che ne pensa della faccenda il sole 24 ore:


In nessun aspetto la proposta attribuita alla cordata di 16 investitori della Cai, guidati da Roberto Colaninno, già scalatore di Telecom Italia nel 1999 con i soldi della stessa società, migliora il progetto francese
È un confronto perdente, quello tra il piano Passera-Colaninno per la «nuova Alitalia» che è stato accolto con le fanfare dal Governo e l'offerta di acquisto presentata da Air France-Klm nei mesi scorsi, che fu affossata da Silvio Berlusconi in campagna elettorale e respinta dai sindacati.

leggi tutto l'articolo

http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Finanza%20e%20Mercati/2008/09/alitalia-vale-300-milioni.shtml?uuid=dbdff838-7be5-11dd-b71c-ffcc13bc0246&DocRulesView=Libero